Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici 

  Poesie  »  Nuovi percorsi espressivi  »  Inganni 01/06/2007
 

Inganni

 

Il petto squarciato,

affondo le mani,

dentro di me.

Ti cerco,

so che ci sei,

ma non so dove.

Nascosta,

silente,

domini la mia vita,

mi apri alle gioie,

mi tormenti con l’angoscia.

Senza di te non sarei

che un manichino di carne,

ossa con la polpa intorno

che si consumano in una vita

che solo tu mi concedi.

Anima mia,

fuoco che ardi senza fiamma,

fatti trovare,

fa che anche tu non sia

uno dei tanti inganni

che l’uomo crea

per avere un passaggio

per l’eternità.   

 

 
©2006 ArteInsieme, « 09325511 »