Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Nuovi percorsi espressivi  »  Canto di terre lontane 29/06/2006
 

Questa sera si scioglie la luna

 

In mille rivoli di lacrime stellari.

 

Risuona l'universo di

 

Un canto di terre lontane.

 

S'alzano le note da ignote voci,

 

Da genti sperdute nel cosmo,

 

Da civiltÓ lontane anni luce

 

E forse ormai scomparse.

 

E' il rimpianto per quello

 

Che avrebbe potuto essere

 

E mai Ŕ stato.

 

E' la struggente nostalgia

 

di un mondo pi¨ umano.

 

E' l'ultimo lamento di una civiltÓ morente.

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 010032039 »