Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Nuovi percorsi espressivi  »  Giorni 09/07/2006
 

Giorni che passano,

ore che fuggono,

albe che si rinnovano.

A volte i cieli sono azzurri,

più spesso imbronciati

in un grigio uniforme

e drammaticamente piatto.

 

Un occhio al passato,

nessun pensiero al futuro,

e il presente è già ieri.

 

In questo pellegrinaggio

senza una meta,

senza uno scopo,

scorre il tempo.

Più l'alba si allontana,

più vicino diventa il tramonto.

 

Come sul mare si ravviva

il blu di fiamma,

tanto vorrei che

il consueto grigiore

rilucesse per una volta

dei bagliori del sole.

E la notte sarebbe

meno buia,

non farebbe più paura. 

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 010031862 »