Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Non so voi 02/07/2013
 

Non so voi

di Renzo Montagnoli

 

 

Non so voi

ma quando s'annuncia l'alba

e i chiaroscuri di una notte fuggiasca

sbiadisconoá a quella luce soffusa

che lenta inizia il suo cammino

eternamente da oriente a occidente

e la campagna si ridesta

 

 

Non so voi

ma il mio cuore s'apre al nuovo giorno

un vecchio scrigno che vuol riassaporare

il profumo di una vita che si rinnova

in una pacata pace di sensi ancora intorpiditi

ma pronti a cogliere la meraviglia

di un mondo che riprende imperituro il suo cammino

 

 

E' gioia e gioia che mi cresce dentro

vorrei cantare un inno all'eterna perfezione

di un universo che mi sembra d'abbracciare

e solo il lontano e roco canto di un galletto

interrompe quell'estasi

a cui Ŕ piacevole lasciarsi abbandonare

 

 

Non so voi,

ma ad ogni nuovo giorno io rivivo

come quello

che mi vide incominciare quel cammino

che m'ha portato per monti e valli

a percorrere la strada del mio destino

a conoscere la serenitÓ infinita

che s'accompagna al nascere dell'alba

a riprendere, sazio d'amore,

il percorso che mi Ŕ stato dato.

 

 

Da Lungo il cammino

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 012412380 »