Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  E l'inverno se ne va 29/03/2014
 

E l'inverno se ne va

di Renzo Montagnoli

 

 

Avvolta nel suo scialle

di trine di ghiaccio

la vecchia signora di nuovo ci lascia

i bianchi capelli di fradicia neve

inizia il suo viaggio

verso la sua australe dimora.

Nemmeno un saluto

in questo commiato

nessuno che applauda

nel freddo che scema

ogni giorno di più.

Il batter le mani sarà riservato

alla damigella

leggiadra e gentile

che già si scorge all'orizzonte

venire su un cocchio di fiori

trainato da bianchi aironi.

 

Primavera è quasi da noi

e il suo saluto a madame Inverno

é un vero sberleffo

é l'arroganza dei giovani

nei confronti dei vecchi.

 

 

Da Lungo il cammino

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011838122 »