Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Sposo esemplare 16/09/2014
 

Sposo esemplare

di Renzo Montagnoli

 

 

Campione di rettitudine

sposo esemplare

e padre solare

il cavalier Fumagalli

sì appresta a lasciarci

con l'ultimo viaggio

dalla piccola chiesa

all'altrettanto piccolo camposanto.

Non ce n'era uno come lui

-      frigna la moglie

appoggiata all'amante.

-      Tutti soccorreva

il pane di bocca si toglieva.

E forse è anche vero

perché da buon strozzino

sempre diceva:

-      Chiedetemi e vi sarà dato

Dimenticando però un tutto vi sarà tolto

che nel tempo l'ha arricchito.

Sposo esemplare

perché gli occhi chiudeva

sugli amorazzi della moglie

per dedicarsi ai suoi.

Padre solare

aperto con i figli

senza mai parlare

Lasciateli andare – diceva -

Così fanno esperienza.

E infatti la figlia s'è presa

il diploma di gran marchettara

e il figlio sniffando la coca

inebetito non vede più niente.

Più che amici

ci sono clienti

gente distrutta

che gode il momento

e pure il prete

nel breve discorso

dice e non dice,

parole accostate

senza sostanza

sol per arrivare

al requiescant in pace.

E lui in pace forse

c'è già

ma se da là tutto ora vede

forse sorride

a mirar la moglie in gramaglie

che piange che strilla

mentre dà il braccio

al maschio di turno

già pregustando

i giorni a venire

dell'inconsolabile vedova

alla continua ricerca

di un qualsiasi merlo

che la consoli nel letto

e che munga a dovere

la bella ricchezza

che lui,

ormai cavaliere senza cavallo,

suo malgrado,

non ha potuto portare con sé.

 

Da Il mio paese

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011846705 »