Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Giorni di settembre 23/10/2014
 

Giorni di settembre

di Renzo Montagnoli

 

 

Si nasconde pi¨ veloce il sole

dietro il lontano orizzonte

e nell'aria che di colpo rinfresca

giunge dai tini un soave

e invitante profumo di mosto.

E' lý che fermenta il nettare

che agli uomini dona pace

e l'oblio del grigiore di giorni,

che rincuora l'animo

rattristato dalle foglie

che iniziano a lasciare i rami

e che dell'autunno sono ancelle

di rosso e di giallo colorate

e che al primo vento umido di pioggia

si fan rapire qua e lÓ

girando senza meta

per poi in terra al fin cadere.

Settembre, mese che spezza

il caldo dell'estate

e che annuncia giorni gravidi di nebbie.

Settembre, mese di vendemmia

che dona agli uomini

l'illusorio rimedio d'ogni affanno.

 

Da Lungo il cammino

 

 
©2006 ArteInsieme, « 012398263 »