Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  L'ultima foglia 01/12/2014
 

L'ultima foglia

di Renzo Montagnoli

 

 

Son l'ultima rimasta

su un ramo inumidito

le mie sorelle già son partite

al soffio del vento di novembre

lo stesso che mi sferza

e mi porterà con sé.

Ma prima di finire

giù nel fango

vorrei che fosse un volo lungo

a rivedere l'acqua della roggia

la lepre che nel campo pastura

a scorgere ancor per una volta

quel cielo che è ora

così imbronciato.

Poi sarà solo il mio destino

di tornare alla terra

certa che a primavera

altri germogli coroneranno

l'albero mio amato

perché così è la vita

in cui per tutti

c'è un inizio

e poi una fine.

 

 

Da La pietà

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 012398269 »