Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Se il dolore 15/02/2015
 

Se il dolore

di Renzo Montagnoli

 

 

Se il dolore ti pervade

ti toglie il respiro

e il tuo lamento

è un urlo soffocato

per non farlo udire

ad altri, a chi ti sta vicino,

la tua sofferenza è anche mia,

è il vedere il petto ansante

la smorfia sulla bocca

gli occhi che implorano pietà.

Se questo tuo dolore

mi stringe il cuore

è la mia impotenza

che mi fa più male

è il non poterti aiutare

stando fermo a respirare piano

come se il tuo e il mio respiro

fossero voci di un unico

sommesso e disarticolato suono,

quello della disperazione

di chi sa che la vita è poche gioie

e  tanti troppi affanni

fatiche e lacrime

e anche per morire

non c'è un dolce abbandono

ma la rabbia che ti scava dentro

l'unico sfogo a tanta sofferenza.

 

Da La pietà

 

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011838059 »