Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Riflessi negli occhi di un vecchio 29/01/2006
 

Quasi dormiente sul divano attende

 

il lento finire del giorno, nel sole che

 

ravviva i colori del buio che avvolge la stanza.

 

Squilla il telefono “Papā, come stai”,

 

e s'aprono gli occhi di fronte a scenari

 

nascosti, a ricordi lontani e a lungo sopiti.

 

Tutta una vita in pochi secondi,

 

poi il telefono tace e le palpebre stanche

 

richiudono gli occhi nel sole che muore.

 

 
©2006 ArteInsieme, « 010031849 »