Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Eravamo più giovani 01/07/2016
 

Eravamo più giovani

di Renzo Montagnoli

 

 

Come ci pare ora un tempo migliore

di quando, fra casa, scuola e chiesa,

le ore passavano veloci

ma già speravamo

che l'indomani arrivasse in fretta.

Tutto ci sembrava possibile

tutto avremmo cambiato

e il mondo sarebbe diventato diverso,

sarebbe stato finalmente migliore.

Questo è il ricordo di un tempo felice

di corse a perdifiato

di sogni su sogni che affollavano la mente.

Eravamo più giovani

e forse ci illudevamo di essere felici.

 

Sorridiamo, un ironico sorriso,

ora che gli anni pesano,

ora che si spera che il tempo rallenti.

Viviamo così di ricordi

di epoche che credevamo felici

e nel disincanto

di tanti sogni irrealizzati

pur tuttavia a quell'età ci affidiamo.

Possibile che noi siamo cambiati?

No, ancora una volta creiamo

l'illusione che sia solo il mondo

a essere cambiato.

 

Da Lungo il cammino 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011504928 »