Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  La forza del sogno 19/02/2012
 

La forza del sogno

di Renzo Montagnoli

 

 

Scendevan le stelle

a illuminar la notte

piccole lampade

a tracciar la strada

nei sogni dei dormienti.

E io

che insonne

nel letto mi giravo

fui colto

di colpo

dallo sgambetto d'Orfeo

e condotto

per mari e per valli

alla terra degli avi

a lontane dimore

disperse dal vento

in una nuda brughiera

S'alzavano canti

di donne sfiancate

si levavano coppe

di aureo sidro.

Li volli chiamare

volli loro parlare

ma non m'ascoltavano

perch l io non c'ero

perch l era corsa la mente

a cercare radici

ormai disseccate

memorie d'un tempo

che pare lontano.

Novelle ascoltate

con orecchie di bimbo

al focolare d'inverno

forse leggende

di un tempo che stato

e che ora pu esser solo sognato.

(da Canti celtici II)

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011934650 »