Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
 

  Editoriali  »  Testimonianza 19/08/2006
 

A proposito della mia riflessione del 22 luglio 2006, intitolata “Un UOMO da ricordare, sempre” ho ritenuto, considerata la diffusa e meritata stima di Tiziano Terzani, di farla pubblicare anche su altri siti culturali, fra i quali “Poetare” (http://www.poetare.it/). Al riguardo un altro autore, Armando Salvatore Santoro, pure ospite del mio sito, ha ritenuto di integrare il mio discorso con una testimonianza diretta per aver conosciuto personalmente questo grande scrittore.

Io ve la riporto pari pari:

 

“Mi ha fatto piacere, leggere oggi, su poetare il pensiero che Renzo Montagnoli rivolge al grande Terzani commemorando il giorno della sua scomparsa e ricordando, come lui sottolinea, il grande UOMO che Tiziano era.
E chi meglio di me, che ho avuto la fortuna di conoscere personalmente questo grande scrittore pacifista (e che ho ricevuto anche dei commenti positivi alle mie poesie), non può concordare con Montagnoli?
Per me Tiziano non é morto! Per me é sempre vivo! Vivo é il suo pensiero, vivo é il suo messaggio e lui VIVE nei miei ricordi.
Lo rivedo sorridente, tutto vestito di bianco, ben piantato com'era, nel piazzale della vecchia stazione della Fap (Ferrovie Alto Pistoiese) a Maresca, salutarmi con il suo fare cordiale e sorridente.
Per questo dico che Tiziano non é morto ne per me e neppure per i tanti amici che ha in giro per il mondo.
E la tua, caro Renzo, non é una commemorazione di un personaggio scomparso, ma un bel ricordo di un uomo tutt'ora vivo e che continuerà ad esserlo per molti anni ancora perché chi semina amore e pace vivrà in eterno.

Armando Salvatore Santoro

 
©2006 ArteInsieme, « 011176666 »