Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
 

  Editoriali  »  Il passo del tempo 22/09/2006
 

                                   Il passo del tempo

 

 

Albe infuocate, notti silenziose, si susseguono da millenni.

E' il passo del tempo, quell'incedere lento, quando non sembra mai trascorrere, o quella corsa veloce, quando non sembra mai sufficiente.

Un'illusione le ore, i minuti, i secondi, che solo l'uomo ha voluto creare per così rendersi conto di vivere. E la verità è che non basta mai. Abbiamo dato un'accelerata alla vita in modo da fare tanto in poco, e così non ci accorgiamo che tutto passa senza che possiamo trovare un attimo per una riflessione, che pur è così importante: vivere per correre o correre per vivere?

Fermiamoci un attimo, guardiamoci all'intorno, sostiamo a osservare un'alba senza guardare l'orologio, scendiamo da quel treno impazzito e ritroveremo noi stessi; seguiamo il ritmo delle stagioni, ritorniamo sulla terra e nella misura del passo segnato dal tempo: ci accorgeremo di quanto la vita possa essere bella, capiremo cosa significa essere uomini parte del tutto, e non marionette che  vogliamo essere sopra ogni cosa, anche sopra noi stessi.     

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011176449 »