Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Poeta, di Gianluca Ferrari 31/12/2020
 
Poeta

di Gianluca Ferrari



Solo se ne va il poeta

tra la gente

traversa una babele

di metropoli

convulsi canti di sirene.

La sua famiglia

è quel virgulto verde

al margine del viale,

il mendicante

che dall’anfratto d’ombre

stende la mano

timida murena;

lo sciame silenzioso

dei pollini di pioppo

una farfalla che ricama

l’orlo della sera;

e l’improvviso coro di cicale

nel culmine di luce,

la nuvola d’argento

di molte storie piena.


Da Acquerelli gotici (edito in proprio, 2020)
























 
©2006 ArteInsieme, « 010827162 »