Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Ragazzi, di Tinti Baldini 20/01/2021
 
Ragazzi

di Tinti Baldini



Soli davanti allo schermo

Parlano con lui come fosse un amico

Braccia e bocche fredde

Petto senza baci

Sentono qualcosa di Invisibile che li avvolge

E li rende estranei al reale

Con quegli occhi che non ridono

Solo tra i banchi ritroverebbero vita


 
©2006 ArteInsieme, « 010736483 »