Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Non altro, di Gloria Venturini 20/01/2021
 
Non è altro

di Gloria Venturini



Il fruscio che senti

non è solo un sussurro di vento,

è la parola dei pensieri

dispersi e lontani,

sono chiacchiere di gente

che vive e lavora,

che tira bestemmie e dice preghiere.

La voce del mondo

è un soffio vitale e possente,

è la bonaccia d'estate,

le impercettibili risate dell'autunno.


E del mio amore

il sorriso della sera,

la carezza nella notte,

è un riandare e tornare,

alternando teneri ricordi

tra le miserie umane

e il calore degli affetti.


Non è altro

che un’interruzione temporale

la fine di un cielo,

la dismissione di una macchina,

non funziona più.

Non è altro che

uno spegnersi di cuore

la scomparsa di un’anima,

la fine di un abbraccio,

nell’archivio doloroso dei ricordi.

Non è altro che un addio nell’eterno.


 
©2006 ArteInsieme, « 010736413 »