Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  *Nostalgia, di Piero Colonna Romano 23/09/2021
 
Nostalgia

di Piero Colonna Romano



Ebbi giornate di sogni e speranze,
correvo prati coperti dal cielo,
in quell'azzurro volavano danze
e dell'inverno ignoravo il suo gelo.

Vissi con gioia lavoro e vacanze,
di vita i progetti eran vangelo,
luce brillava là nelle mie stanze
e grandi amori donavo con zelo.

Adesso i ricordi portan rimpianto,
nel tempo disperse son le illusioni,
di loro sol resta triste l'incanto

Ancor non udrò gioiose canzoni,
brivido e freddo son lungo la strada,
resta il traguardo d'un altra contrada.

 
©2006 ArteInsieme, « 011246748 »