Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Umanità di Carlo Trotta 06/06/2006
 

UMANITA'

 

 

modesto parere,

dolce piacere,

umiliarsi da soli,

sentendosi migliori.

2000 anni fa

c'era in giro gesù cristo,

c'era maometto,

budda viene ancora

e il dio comune di cattolici ed ebrei

a volte è buono a volte è cattivo.

incapaci di scegliere gli idoli giusti

sappiamo invece crearne di nuovi

ci vuole solo tempo ed altri dei regneranno

Apollo, Diana, Dioniso e Zeus

rideranno di loro

brindando con Gesù

alla salute dell'umanità, che,

schiava dei suoi bisogni,

vittima delle sue mancanze,

continuerà imperterrita nella sua ricerca.

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 010827395 »