Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie in vernacolo  »  Certe sere, di Ida Guarracino 28/05/2010
 

Certe sere

di Ida Guarracino

 


Scritte pe te so state sti parole,
dinto a nu libro intitolato ammore
io ce perdev' ' o suonno e a fantasia
ma cierti sere quanta nustalgia.

Quanno sent nu suonno luntano,
quanno sent o 'prufum do mare
dinto o' core se sceta' a passione,
io te veco e me tremmane e mane.

Scritte pe te so state sti parole
dinto a nu libro intitolato ammore
ca me fa doce st'anema smaniosa
quanno te penzo e sonno int 'a nuttata.

E ' doce stu surriso ca me faie
carnale se m' astrigno forte a te,
ma comme o vient tu po te ne vaie
e a luna s'annasconn m'braccia a mme.

Scritte pe te so state sti parole
sfuglianno o libro sent into a stu core,
tutte e mumente' e chesta poesia
e tutte e sere a stessa nustalgia.

 

 

Certe sere

di Ida Guarracino

 


Scritte per te son queste parole
in un libro intitolato amore
ho perso il sonno e la fantasia
ma certe sere quanta nostalgia.

Quando sento un sogno lontano
quando senti il profumo del mare
nel cuore si sveglia la passione
ti vedo e mi tremano le mani.

Scritte per te son queste parole
in un libro intitolato amore
che mi fa dolce quest'anima in pena
quando nella notte ti penso e ti sogno.

E' dolce il sorriso che mi fai
carnale se mi stringi forte a te
ma come il vento tu poi te ne vai
e la luna si nasconde tra le mie braccia.

Scritte per te son queste parole
sfogliando il libro sento nel mio cuore
tutti i momenti di questa poesia
e tutte le sere la stessa nostalgia.

 
©2006 ArteInsieme, « 09518702 »