Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  News  »  Concorso letterario “Città di Pavia – Caratteri di Penna” - scadenza 31 maggio 2024 16/03/2024
 

Concorso letterario "Città di Pavia - Caratteri di Penna"

La Svolta



Regolamento

Art. 1 - Tema del concorso: La Svolta

L´invito è a scrivere un racconto che abbia come tema "La Svolta".

Tutte le storie, quelle raccontate, quelle ascoltate e quelle vissute trovano il loro climax quando avviene una svolta.
La svolta è l´ingrediente essenziale perché una storia possa essere definita tale. In un racconto ci deve essere sempre qualcosa - di vissuto o di pensato - che cambia lo scenario, la vita dei protagonisti, la loro consapevolezza, il loro sguardo verso il futuro o verso il passato, le loro relazioni, i loro sogni. È il momento in cui tutto cambia, in cui qualcosa, che spesso non poteva essere previsto, scuote gli equilibri di sempre e mette in moto gli eventi che andranno a comporre una nuova storia. Un evento trasformativo che può portare a qualcosa di bene o di male o semplicemente condurre in una nuova direzione.

Art. 2 - Partecipanti

Il concorso è rivolto a chi scrive per passione e non per professione e si articola in due sezioni:

·     la SEZIONE ORDINARIA - destinata a partecipanti che hanno compiuto 16 anni ovunque residenti;

·     la SEZIONE SPECIALE - destinata a partecipanti di età compresa fra i 12 anni compiuti e i 15 anni ovunque residenti.

Art. 3 - Generi

Possono partecipare al concorso racconti scritti in ogni genere letterario. Si intende per "racconto" un´opera breve di narrativa che abbia uno o più personaggi e una trama.

Art. 4 - Requisiti dei racconti

Per essere ammesso al concorso il racconto presentato deve rispondere ai seguenti criteri:

a)    essere inedito;

b)    essere scritto in italiano;

c)    essere anonimo;

d)    riportare un titolo sulla prima pagina del racconto;

e)    riportare il numero di caratteri (spazi compresi) al termine del racconto;

f)     i racconti presentati per la SEZIONE ORDINARIA  devono avere tra 6.000 e 9.000 caratteri (spazi compresi);

i racconti presentati per la SEZIONE SPECIALE devono avere tra 3.000 e 9.000 caratteri (spazi compresi).

 Art. 5 - Modalità di partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni concorrente potrà presentare un solo racconto e dovrà far pervenire:

A.     copia in formato pdf del racconto, che non presenti alcun segno identificativo;

B.     copia in formato pdf del modulo di partecipazione, compilato e firmato.

Il due file dovranno essere inviati con una email avente ad oggetto "Partecipazione - Caratteri di Penna" all´indirizzo:

caratteridipenna@comune.pv.it

L´email di partecipazione si intende correttamente pervenuta unicamente se il partecipante riceve in risposta una mail con l´indicazione del numero di protocollo assegnato.

NOTA: L´ufficio ricevente inserirà il modulo di adesione in una busta chiusa per garantire alla Giuria la valutazione anonima.

Scarica il modulo di partecipazione al link www.caratteridipenna.comune.pv.it > Sezione "Edizione in corso" oppure richiedilo all´Ufficio Pari Opportunità del Comune di Pavia ai recapiti indicati all´art. 13.

Art. 6 - Scadenza

Le e-mail con la documentazione indicata all´art. 5 dovranno pervenire entro le ore 12:00 di venerdì 31 maggio 2024 (fa fede data e orario di trasmissione della email).

Art. 7 - Valutazione

La Giuria è formata da esperti, da rappresentanti del Comune di Pavia e dei Soggetti promotori. Al suo interno nomina un Presidente e un Segretario.

Oltre ai racconti premiati, la Giuria potrà segnalare altri racconti meritevoli per l´inserimento nel volume pubblicato a cura degli Organizzatori (cfr. art. 8).

La Giuria procederà all´apertura delle buste dei dati personali solo dopo la definizione dei racconti vincitori e segnalati.

Il mancato rispetto dei requisiti indicati all´art. 4, la compilazione errata o incompleta del modulo di partecipazione, la partecipazione mediante modalità diversa da quella indicata all´art. 5 renderà nulla la partecipazione.

Le decisioni della Giuria sono inappellabili. Non sarà fornito l´esito della valutazione dei racconti che non facciano parte di quelli oggetto di premiazione, di segnalazione e inserimento nel volume pubblicato a cura degli Organizzatori.

·        I racconti selezionati per i premi e per le segnalazioni verranno comunicati alle/agli interessati/e indicativamente nel mese di luglio 2024;

·        Entro 7 giorni dalla comunicazione, i racconti selezionati dovranno essere inviati in formato editabile al seguente indirizzo: pariopportunita@comune.pv.it

·     L´elenco dei racconti vincitori e di quelli selezionati sarà reso pubblico in occasione dell´evento di premiazione di cui all´art. 9.

Art. 8 - Premi

I premi saranno attribuiti come di seguito specificato:

·        SEZIONE ORDINARIA:

1° premio

Ebook reader e buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 400,00

2° premio

Ebook reader e buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 300,00

3° premio

Ebook reader e buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 200,00

Nell´ambito della sezione ordinaria il Comitato Unico di Garanzia dell´Università degli Studi di Pavia attribuirà inoltre un premio speciale di Euro 300,00 ad un racconto scritto da una/uno studentessa/studente universitaria/o o, in subordine, delle scuole secondarie di secondo grado, tra quelli individuati dalla Giuria cui non è stato attribuito altro premio.

·        SEZIONE SPECIALE:

1° premio

Buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 200,00

2° premio

Buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 150,00

3° premio

Buoni per acquisto libri

Valore globale di Euro 100,00

Tutti i racconti vincitori e quelli segnalati come meritevoli dalla Giuria verranno pubblicati in un volume a cura degli organizzatori. A ogni autrice/autore di un racconto pubblicato verranno consegnate cinque (5) copie della pubblicazione.

Art. 9 - Premiazione

L´evento di premiazione si terrà domenica 6 ottobre 2024 presso il Teatro Fraschini di Pavia.

 Art. 10 - Condizioni relative al materiale inviato e utilizzo

L´invio dei racconti costituisce implicitamente per gli Organizzatori del concorso autorizzazione alla pubblicazione libera e gratuita di tutti i componimenti ritenuti idonei. Gli Organizzatori si riservano il diritto di utilizzare la raccolta per manifestazioni culturali organizzate dagli Enti promotori del Concorso. I diritti dei racconti rimangono di proprietà dei singoli autori che, in caso di selezione, potranno pubblicare altrove il proprio elaborato.

Art. 11 - Accettazione del Regolamento

La partecipazione al concorso sottintende la presa visione e l´accettazione integrale ed incondizionata delle norme contenute nel presente Regolamento.

 Art. 12 - Trattamento di dati personali

I dati personali saranno trattati nel rispetto del Reg. UE 2016/679, l´informativa completa è disponibile all´indirizzo https://www.comune.pv.it/site/documento7552.html

Art. 13 - Informazioni e contatti

Per ogni eventuale chiarimento e per informazioni relative al concorso è possibile contattare l´Ufficio Pari Opportunità del Comune di Pavia ai seguenti recapiti: Tel. 0382/399200 - pariopportunita@comune.pv.it



 
©2006 ArteInsieme, « 014147138 »