Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Un paese tra i monti  »  Le strade fra le stelle 11/11/2020
 
Le strade fra le stelle

di Renzo Montagnoli



Certe sere, allo spirar della brezza

che fresca scendeva dall’alto ghiacciaio,

seduto su una panchina volgevo gli occhi

al cielo e mi illudevo di contar le stelle

di tracciare strade fra quegli astri luminosi

di scoprire quel che il futuro mi avrebbe

riservato o quel che il destino per me aveva

preparato, gioie e dolori in egual misura,

oppure la tristezza di un vivere senza un

sogno da coltivare, una meta a cui arrivare.


Stavo assorto, con gli occhi in su, ma era in me

che cercavo di leggere una traccia che mi dicesse

chi ero perché c’ero dove sarei andato.


Una sera si sedette accanto a me il vecchio Aldo

forse il decano del paese con la pipa puzzolente

perennemente in bocca anche senza tabacco nel fornello.

Forse indovinò ciò che pensavo perché come

parlando fra sé e sè disse che tutta la vita aveva

cercato risposte alle sue domande sull’esistenza

senza mai averne avute

e ora che il tempo fuggiva via

ora che l’ultimo ponte da passare

si avvicinava era certo che avrebbe saputo

ma mai l’avrebbe potuto raccontare e

allora tanto valeva vivere con il cuore in pace

senza tanto pensare ma solo amare.


Ogni tanto rammento quelle parole, frutto

della saggezza dell’esperienza, e immagino

che Aldo abbia avuto finalmente le risposte,

che in quelle vie immaginate fra le stelle

vada percorrendo la sua eternità

e che da lassù sorrida ai miei vani sforzi

di scoprire l’assoluta verità.


Da Un paese tra i monti


 
©2006 ArteInsieme, « 010528554 »