Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici 

  Poesie  »  Generica  »  Io ricordo 02/12/2018
 
Io ricordo

di Renzo Montagnoli



Prima che l’oblio cali

sulla mia stanca mente

ricordo

di un bimbo che felice

correva nei prati

di una voglia di crescer

più in fretta

di un tempo che

non voleva passare mai.


Ricordo di una gioventù

che ora mi pare un sogno

di un’epoca ormai lontana

di cui mi giunge solo l’eco.


Ricordo l’attesa delle vacanze

ma anche il desiderio di imparare

in un continuo turbinio di speranze

la scuola e la casa, la casa e la scuola.


Una carezza di mia madre

che mai più potrò avere

la soddisfazione di mio padre

per quel figlio bravo negli studi.


Nel deserto di una vita

che nulla può più dare

m’aggrappo come un naufrago

a quella mitica età

a quel sogno che nel ricordo

si tinge di mille colori

al verde di quella giovinezza

che mai più potrà tornare.


Da La pietà


 
©2006 ArteInsieme, « 09045061 »