Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici 

  Poesie  »  Generica  »  Il signore d’inverno 16/01/2019
 
Il signore d’inverno

di Renzo Montagnoli



Quando più forte soffia il vento

e le strade diventano lastre di ghiaccio

quando turbina tagliente il nevischio

arriva al galoppo sul bianco destriero

che suda per la corsa rivoli di gelo.


A volte puntuale, altre in ritardo,

più raramente in anticipo timbra il cartellino

mentre stanco e fradicio va l’autunno

lascia veloce il posto a chi impaziente


arriva a chiudere un altro anno

fra sbuffi di neve e coltri di brina

è ancora lui il re dell’ultima stagione


la barba candida i capelli punte di ghiaccio

l’alito che gela all’istante la voce rauca

riprende il suo trono il signore d’inverno.


Da Lungo il cammino

 
©2006 ArteInsieme, « 09518665 »