Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici 

  Poesie  »  Generica  »  L'assurdo destino 21/09/2019
 
L’assurdo destino

di Renzo Montagnoli



Si scopre vivendo

l’assurdità di un destino

che vuole che t’affacci

al mondo per calcare

sentieri di polvere

in un’arsura di conoscenza

che un giorno si spegne.


Tutto quello che hai fatto,

tutto ciò che hai detto,

è di colpo cancellato.

Non resta che un’ombra pallida

che veloce affonda nell’oblio.


Al più un nome e due date su una croce

e un passante che per caso butta l’occhio

si chiede chi mai tu sia stato,

ma mentre lesto va oltre

già di quella domanda si è scordato.


Da La pietà

 
©2006 ArteInsieme, « 09650202 »