Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Le isole del Paradiso 22/08/2020
 
Le isole del Paradiso

di Renzo Montagnoli



La prua volta a occidente

sciolte le vele i capelli al vento

salpati dalla monotonia

di questo torrido agosto

si sognano già le lontane isole

baciate dal sole, accarezzate dal mare.


La mente corre oltre le onde

e già s’intravede l’atollo

un cerchio di sabbia intorno

a un azzurro che rispecchia il cielo.


Una fila di palme, qualche noce di cocco,

un’indigeno che mi saluta,

una fanciulla con al collo una ghirlanda

di fiori, un luogo di pace.


Là è il paradiso, il riposo dopo tanti anni

di corse e lavoro, l’oasi che si spalanca

sul grigiore di una vita

che nulla ormai può più dare.


Ma è presto per andare, per lasciare

affetti che non si cancellano,

per giorni di cui desidero ancora

scorgere l’alba e non i tramonti,

per ore in cui ancora voglio

colmare d’amore chi è nel mio cuore.


Da La pietà

 
©2006 ArteInsieme, « 010435276 »