Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Gli anni perduti 16/09/2020
 
Gli anni perduti

di Renzo Montagnoli



A volte, se mi guardo dentro,

sento come un disagio

che diventa presto un tormento

perché penso a quanto è breve

la vita che il destino ci ha riservato

e magari qualcosa abbiam sprecato

fra sogni e realtà tra gioie e dolori

ci son sempre gli anni perduti

che non possiamo più recuperare.


E il sorriso che mi sorge

che increspa le rughe intorno agli occhi

è solo di pietà perché forse quegli anni

non sono stati perduti, ma diversamente vissuti.

Giorni e giorni di attesa di non so che

mi son sfuggiti dalle mani

sono precipitati nella tomba del passato

sono stati un arco di vita irrealizzato

sono foglie che il vento del tempo

che spira sempre più forte ha spazzato via.


Da La pietà

 
©2006 ArteInsieme, « 010435201 »