Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Mi hai, di Andrea Biondi 10/09/2019
 
Mi hai

di Andrea Biondi



Mi hai slogato le ossa

con rami robusti di rovere,

tu sei il fuoco, il vuoto,

la brace che annienta,

i campi abbandonati alle macchie...


L’asino raglia alle porte della città,

io muoio appoggiato a vecchie pietre.

Ho ripensato alla mia vita

e mi sono incendiato

come rami nei roghi campagnoli.


Da Le campagne hanno bocche (Fara, 2017)

 
©2006 ArteInsieme, « 09574538 »