Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Conosci gli attriti del voglio, di Angela Caccia 19/11/2019
 
Conosci gli attriti del voglio

di Angela Caccia


(Per mia madre)



Conosci gli attriti del voglio

e non voglio, lottano titani – in noi –

fino all’ultimo sangue


ho bisogno della Tua misericordia

pacatezza – aromi di bosco

nella notte che di notte lo riveste –

si spargano a contagiarmi


non le mie

secche come rami arresi al cielo –

ma le Tue braccia la accompagnino

in questi piccoli passi di ogni giorno

verso la morte

che abbiano la forza

di consegnarla – quando sarà –

al vento del tramonto


questo solo ti chiedo

la pietà che non ho abbastanza

l’energia che dirada

la fede e mi dice

che puoi sciogliermi in bocca

un sapore di vero di voluto e possibile

quando ti prego che sia mia la tua volontà


Da Accecate i cantori (Fara, 2017)





 
©2006 ArteInsieme, « 09776812 »