Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Si volse appena, di Mariangela De Togni 22/03/2020
 
Si volse appena

di Mariangela De Togni



Quando lo salutai,

il mare,

si volse appena

intento com’era a giocare

con il vento.


Lasciare le sue onde

azzurre

in piena primavera

con il suo calore

denso come i tramonti

ambrati

all’orizzonte

è come rincorrere

i pensieri sulla battigia

solitaria

o il sospiro nell’ombra

della notte.


Da Nel fiato umido dell’autunno (Fara, 2019)





 
©2006 ArteInsieme, « 010032308 »