Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Il giardino galante, di Giovanna Giordani 27/07/2020
 
Il giardino galante

di Giovanna Giordani



C’era un giardino tutto fiorito

che sorrideva divertito

quando qualcuno lo ammirava

e al suo profumo si estasiava


C’erano gigli, calle e rose

per non parlare delle mimose

e poi gladìoli, iris e viole

le margherite e un girasole


C’era un’ortensia gigantesca

che se ne stava fresca fresca

ombreggiata fra i muretti

ad osservare i bei  mughetti


C’erano pure i fiordalisi

dai colori assai decisi

e i papaveri sgargianti

salutavano i passanti


Non mancavano i gerani

e nemmeno i tulipani

poi assieme al gelsomino

a chi entrava nel giardino

facean tutti un bell’inchino


 
©2006 ArteInsieme, « 010342137 »