Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Parole sentiero, di Donatella Nardin 16/09/2020
 
Parole sentiero

di Donatella Nardin



Volano in stormi le primavere,

compenetrate, entrano nel respiro


a risvegliare parole celate

dentro altre parole.


Parole sentiero dall’altro lato

di noi per ricondurci alla bimba


che vecchissima si mostra

ad ogni nuova primavera.


Ha occhi viola la bimba

e lividi d’acqua lasciati dal tempo


commiati per ogni dove

e vanitas ingiallite e petali mutili


nel tenero nome.


Da Rosa del battito (Fara, 2020)


 
©2006 ArteInsieme, « 010435217 »