Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Un po’ d’amore, di Gloria Venturini 18/02/2021
 
Un po’ d’amore

di Gloria Venturini



Cercano certezze pallidi sguardi,

annaspano incerti

tra i cieli sbarrati della vita,

sono ipotetici pensieri,

solitari desideri ancora in fasce,

tenuti a freno dai marosi dei destini,

dai venti battuti della realtà,

dall’essere soli in questa nostra società.


L’esistenza sognava luci nuove

per impollinare il mondo,

porti d’essenza a cui approdare

con mete diverse e colorati futuri,

ma il buio si risvegliò e la morte

falciava i resti dell’umanità.


Le grida dei bambini mai nati

squarciavano le arcate dell’universo.


Un filo di vento

asciugava le lacrime alla vita,

era rimasta tutta sola,

ai piedi del mondo,

quando bastava soltanto un po’ d’amore.

 
©2006 ArteInsieme, « 010736461 »