Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Ciao Massimo!, di Aurelio Zucchi 12/09/2021
 
Ciao Massimo!

di Aurelio Zucchi



La vita di molti uomini è un rozzo frullato

con dentro errori, inganni e sciatti sogni

sedimentati senza alcun controllo

lungo tutta la curva irregolare del tempo.


La vita di certi uomini è una soluzione trasparente

di sani respiri, sorrisi, mani tese e veri sogni

lasciati riposar nei più giusti ambienti

lungo tutto l’arco del tempo ben vissuto.


Di questi uomini rimangono le orme scolpite a fuoco

sulle perenni certezze di coloro che li hanno amati.


*


Versi dedicati a Massimo Reggiani, deceduto in questi giorni, ideatore e conduttore del sito letterario Cantiere Poesia. Perdo un grande amico, una persona speciale, un amante della bellezza, della poesia e della convivenza civile.

Ti voglio bene!

Aurelio

 
©2006 ArteInsieme, « 011170666 »