Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Che l'estate sia qui, di Maria Allo 08/04/2009
 

Che  l 'Estate sia qui

di Maria Allo

Lo sa il mare
E il suono delle onde
Appassionate
S'inerpica negli anfratti
Tra gli scogli
Ascolta il passo
Di fermenti inermi

Che l'estate sia qui
Lo sa il cielo
Coi  deliri d'ali
All'orizzonte
E scambi di magie
All'infinito

Ascolto
Le tue chiuse
E poi maremme
Dialoghi forse perduti
Di Moire infami
Parvenze di incredibili
Cammini
Semi di ragioni e poi misteri

Che l'estate sia qui
Lo sa
Questa rivolta di fiori nel  poggiolo
Ultima  stesura della primavera
Sopra la balaustra
Di luce nuova
E respiro di loto

E  tu affonderai nel divenire
Estate
Io nuda nel tuo seme
Senza nessuna carità di suono
Canteṛ al vento

 Caṛle vane

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011505102 »