Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
 

  Freschi di stampa  »  New York 1964 New York, di Alberto Boatto - Gaffi Editore 03/07/2019
 
New York 1964 New York

di Alberto Boatto

Gaffi Editore

Saggistica

Pagg. 144

ISBN 978-88-99028-37-4

Prezzo Euro 14,00



Il racconto di un viaggio che ci trasporta nella New York degli anni Sessanta e fin dentro la storia dell'arte, nel magico momento in cui esplode il fenomeno della pop art.

Un viaggio seminale; e soprattutto il diario di un'esperienza estetica e umana all'indomani della quale Boatto preciserà le sue intuizioni comprendendo il realismo da grande narrazione epica dell'arte americana, grazie agli incontri fatti, alle opere viste negli studi e, più di tutto, alla vita della città. - Carlotta Sylos Calò (curatrice della pubblicazione postuma)



Alberto Boatto (Firenze 1929 - Roma 2017) intellettuale e critico d'arte, nel corso della sua carriera, ha alternato studi e riflessioni su figure salienti dell'avanguardia artistica novecentesca (come Giorgio De Chirico, Marcel Duchamp e Robert Rauschenberg) e sui caratteri dominanti del moderno. Tra le sue più importanti pubblicazioni: Pop art (1967 - Laterza 2015); Ghenos, Eros, Thanatos (L'Orma 2016); Lo sguardo dal di fuori: nuove frontiere dello spazio e dell'immaginario (1981 - Castelvecchi 2013); Narciso infranto. L'Autoritratto moderno da Goya a Warhol (1997 - Laterza 2015); Di tutti i colori. Da Matisse a Boetti, le scelte cromatiche dell'arte moderna (2008 - Laterza 2012); Chi è cacciato dal Paradiso? Estetica e teologia del giardino (Mudima 2016).

 
©2006 ArteInsieme, « 09446146 »