Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
 

  News  »  II Concorso Lucetto e Pietro Ramella - scadenza 15 aprile 2021 01/01/2021
 
II Concorso Lucetto e Pietro Ramella


Col patrocinio del Comune di Imperia, della Provincia di Imperia, della Regione Liguria e dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, la famiglia Ramella, in collaborazione con il Comitato San Giovanni e Tradizioni onegliesi

indice il II° Concorso Lucetto  e Pietro Ramella, Concorso di scrittura, poesia e opere grafiche.

Tale iniziativa ha lo scopo di far conoscere e ricordare Lucetto e Pietro Ramella, il primo, scrittore onegliese dedito alla conservazione e alla diffusione del dialetto e delle tradizioni della sua città, arrivando a scrivere più di trenta opere dedicate; il secondo, pittore che, con cura e passione, ha illustrato ed abbellito tutti i libri del più noto fratello .

REGOLAMENTO:

Il Concorso è a partecipazione gratuita e si articola in cinque sezioni:

Sez.A: opera grafico-pittorica avente come tema: a) Oneglia: luoghi, tradizioni, usi e costumi

b) il mare

Sez.B: racconto a tema libero ambientato nella città di Imperia riservato ai minori di 18 anni

Sez. C: racconto a tema libero ambientato nella città di Imperia riservato ai maggiori di 18 anni

Sec. D: poesia a tema libero riservato ai minori di 18 anni

Sez.E: poesia a tema libero riservato ai maggiori di 18 anni

Per la sez. A è possibile sia la partecipazione singola che a gruppi per le scuole di ogni ordine e grado;

1)      Possono partecipare tutti gli scrittori viventi italiani e stranieri residenti in Italia e non;

2)      Le composizioni dovranno essere scritte in lingua italiana e potranno contenere espressioni/parole in dialetto locale, nel caso verrà riportata in nota la traduzione;

3)      Per la sezione A sono accettate tutte le tecniche grafiche e pittoriche; l’autore accompagnerà l’opera presentata con una breve spiegazione (max. 5 righe);

4)      Per le sezioni B e C la lunghezza del componimento dovrà essere compresa tra un minimo di un foglio e un massimo di tre fogli dattiloscritti in formato A4, carattere Times new roman 12;

5)      Per la sezione D il componimento non potrà superare i 30 versi, carattere Times new roman  12;

6)      Per la sezione E il componimento non potrà superare i 30 versi, carattere Times new roman 12;

7)      Gli autori potranno concorrere per un massimo di un’opera per ogni sezione (A/B/C/D/ E);

8)      Le opere andranno inviate in forma anonima in un’unica soluzione ed esclusivamente via mail in formato Word al seguente indirizzo: concorsolucetto.ramella@gmail.com;

9)      Il file inviato, con testo anonimo, dovrà essere denominato col TITOLO DEL COMPONIMENTO presentato.

per le sole opere grafiche della sezione A, è possibile l’invio per posta ordinaria al seguente indirizzo:

II° Concorso Lucetto e Pietro Ramella

c/o DRAFINTECH, via Tommaso Schiva, 12

18100 Imperia (IM)

o la consegna a mano in orario d’ufficio al medesimo indirizzo sopra indicato entro e non oltre il 15 aprile 2021.

10)     Nel corpo della mail o nella busta contenente l’opera grafica dovranno essere indicati: dati anagrafici del partecipante, indirizzo mail, numero di telefono, titolo del componimento presentato con la relativa spiegazione oltre alla dichiarazione che quanto inviato è frutto del proprio esclusivo ingegno; per le scuole è gradito l’invio da parte di un unico insegnante referente. Per i minori è richiesta autorizzazione scritta alla partecipazione da parte di un genitore

11)   Si possono presentare testi/opere già partecipanti ad altri Concorsi, sia editi che inediti, purché non premiati a qualsiasi titolo

12)   Le opere risultate difformi rispetto alle indicazioni date saranno eliminate

13)   Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile

14)   La Giuria si riserva di non assegnare i premi in caso di inadeguatezza delle opere

15)   Saranno premiati i primi tre classificati per ogni sezione; la Giuria si riserva di assegnare ulteriori eventuali premi ad opere ritenute meritevoli

16)   I premi potranno essere ritirati solo dagli autori o da eventuali delegati, previa tempestiva comunicazione scritta e per nessun motivo saranno inviati per posta

17)   La premiazione verrà effettuata nell’ambito del 41°anniversario dei festeggiamenti di San Giovanni, a Imperia nel mese di giugno 2021; l’organizzazione si riserva di esporre le opere pervenute

18)   Ogni autore risponde dell’autenticità dei lavori presentati ed è consapevole che false attestazioni configurano un illecito perseguibile a norma di legge. L’organizzazione non assume responsabilità per eventuali deprecabili plagi

19)   Gli elaborati inviati non saranno restituiti

20)   L’organizzazione si riserva di pubblicare un’antologia del Premio, dove saranno inserite le opere vincitrici e quelle ritenute meritevoli. Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al Concorso, cedono il diritto di pubblicarle senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore e accettano le eventuali correzioni apportate prima della pubblicazione. I diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli autori, ai quali non verrà richiesto alcun contributo economico di nessun genere.

Il Concorso e il suo esito saranno opportunamente pubblicizzati attraverso la stampa e altri media.

21)   Informativa ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 (codice in materia di protezione dei dati personali 9, come modificato dal D. Lgs.10 agosto 2018 n. 101 e del Regolamento (UE) n. 2016/679. Il trattamento dei dati, di cui si garantisce la massima riservatezza, è effettuato esclusivamente ai fini inerenti al Concorso cui si partecipa. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi e si potrà richiederne gratuitamente la cancellazione o la modifica

22)   La partecipazione al Concorso prevede la totale accettazione del regolamento sopra espresso.

Riceveranno notifica dei risultati solo i vincitori.

Premi:

Sez. A: 1° classificato: targa e attestato

2° classificato: medaglia e attestato

3° classificato: attestato

Sez. B: 1°classificato: targa e attestato

2° classificato: medaglia e attestato

3° classificato: attestato

Sez.C: 1°classificato: targa  e attestato

2° classificato: medaglia e attestato

3° classificato: attestato

Sez. D: 1° classificato: targa e attestato

2° classificato: medaglia e attestato

3° classificato: attestato

Sez. E: 1° classificato: targa e attestato

2° classificato: medaglia e attestato

3° classificato: attestato

La giuria sarà composta da:

–          Presidente: Giangiacomo Amoretti, docente universitario, scrittore e poeta

–          Stefano Delfino, giornalista, scrittore, direttore artistico del Festival teatrale di Borgio Verezzi

–          Commendator Sergio Lanteri, Presidente onorario del Comitato San Giovanni

–          Paolo Auricchia, Dirigente scolastico, insegnante di Diritto

–          Giovanni Battista Siffredi, Dirigente scolastico, insegnante di Lettere

–          Lidia Rianna, pittrice, insegnante di Disegno e Storia dell’arte

–          Michela Ramella, insegnante di Lettere, ideatrice e segretaria del Premio

Per ogni ulteriore informazione scrivere al seguente indirizzo: concorsolucetto.ramella@gmail.com



 
©2006 ArteInsieme, « 010638438 »