Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Siti amici  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Il cerchio infinito  
 
Canti celtici  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Libri e interviste  
 
Intervista all'autore  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
 
 

  Le Agenzie Letterarie  »  Interrete 22/07/2006
 

Risponde la Segreteria dell’Agenzia Letteraria Interrete.

(http://www.interrete.it/)

 

 

Le origini della vostra attività.

Interrete è nata cinque anni fa, dall'esigenza di mettere a frutto l'esperienza nel campo editoriale maturata da cinque persone. Questo per fornire una valida guida a chi muove i primi passi nel mondo dell'editoriale. Infatti, ci rivolgiamo prevalentemente ad esordienti e lottiamo per la promozione dei loro lavori.

Crediamo che ci sia del buono nelle nuove tendenze letterarie nostrane e che meritino di venire allo scoperto. Molto si è fatto in questi cinque anni, soprattutto grazie al lavoro delle medie case editrici che hanno investito risorse ed energie. Basti pensare che si è creata una valida rete distributiva, fieristica e di visibilità in Italia e all'estero dal nulla. Fino a otto anni fa era ancora un tabù. Riconosciamo che molto c'è da fare ancora, ma siamo ottimisti e lungimiranti.

 

In che cosa consiste l’attività che svolgete.

Ci occupiamo di editing, di traduzioni, di rappresentanza italiana ed estera, di pubblicazioni multimediali, di organizzazione di eventi culturali e altro ancora. Abbiamo anche un servizio di valutazione manoscritti gratuito, che oltre a fornire un parere professionale allo scrittore, lo indirizza verso una possibile pubblicazione.

 

I costi dei vostri servizi.

I costi sono strettamente legati alla tipologia del servizio, al genere del manoscritto e al target. Cambia di volta in volta e dipende da una serie di fattori legati al mercato editoriale.

 

Con quali editori avete un rapporto più stretto.

Prospettiva editrice, Kappaeventi.com, Rizzoli, Einaudi, Fazi, La Folci editore, La Pendragon e molte altre ancora, soprattutto straniere.  

 

Che consigli date a un autore, magari esordiente, perché si rivolga a voi con buone prospettive per essere pubblicato.

Umiltà e coscienza. Il lavoro di chiunque merita di essere valutato e giudicato, e questo non per mettere alla sbarra, ma solo per migliorare e migliorarsi. Noi lavoriamo solo sotto questa ottica. Si lavora in sinergia per il raggiungimento di un fine comune.   

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 09044793 »