Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Con tutto l'amore che posso di Michelangelo Manca de Villahermosa 05/10/2006
 

CON TUTTO L'AMORE CHE POSSO


Non serve tapparti le orecchie
e affondare la testa
nel cuscino.
è la mia voce che ti chiama.

Sono io che ti parlo
piano
io che ti dico ti amo.
non puoi non sentirmi.

Sono io seduto
sul tuo letto
o accanto a te che guidi
e quando scrivi ti guido la
mano.

Il mio respiro è intorno a te
e io respiro la tua aria.

Sono
la strada che ti porta
l'acqua che ti lava
il sonno che ti dona
riposo.

Io vivo la tua vita
e tu vivi perché io ti invento
giorno
per giorno, sempre,
con tutto l'amore che posso.

 
©2006 ArteInsieme, « 010884640 »