Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  La lingua del cuore questa musica, di Alessandro Ramberti 10/04/2021
 
La lingua del cuore è questa musica

di Alessandro Ramberti



La lingua del cuore è questa musica

che plasma i sospiri con la vita

ci sposta nell’area indefinita


in cui ci sentiamo fuori e dentro

di noi quasi pronti a scomparire

se gli altri e noi stessi non facessimo


un argine al caos coi nostri nodi

relati preziosi indissolubili

svelati oltre i sensi oltre la mente


tessuti-intrecciati invero siamo

abbiamo bisogno del confronto

coralli di atolli sparsi in mare


sarebbero emersi e disconnessi

se il liquido azzurro non li unisse

non fosse la lastra che li illumina


nel cielo le stelle sono infisse

muovendosi in orbite prescritte

lo spazio dispone le galassie


la nostra individualità

desidera liberi legami

rispetto costanza ed onestà.


Da Faglia - Faulto (poesie). Avviamento all’esperanto (Fara, 2020)

 
©2006 ArteInsieme, « 010877857 »