Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Nuvole bianche, di Michael Santhers 01/07/2022
 
Nuvole bianche

di Michael Santhers



Sono belle le nuvole bianche

con intermezzo di sereno

e lente viaggiano alate da pensieri

sembrano nidi d’angeli

ove covano le nostre speranze

oppure gregge tosato al pascolo infinito


Al tramonto

si scaldano al rosso fuoco

intorno a una favola senza fine

che solo i bambini conoscono

taciti a non farsela rubare dagli adulti


A volte paiono rose in cerca di nasi

nel limbo che promette il paradiso

avvertito nella pace

negli scritti delle rondini

nei raggi di sole filtrati a inanellarle

al matrimonio col creato


C’è sempre tra esse

una nuvola più scura color presagio

ad adescare l’anima con l’ansia

a far sembrare un dirupo il cielo

pieno di massi pronti a cadere

al solo rumore della voce



 
©2006 ArteInsieme, « 012063468 »