Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Distanti e distratti, di Maria Attanasio 01/07/2022
 
Distanti e distratti

di Maria Attanasio



Distanti e distratti

in bilico come tutti,

qualcuno trattiene

qualcun altro spinge,

il caldo scolora il giorno

ma l'amore vero si suda.

La mia verità

vale quanto la tua,

mi vedo bene a non coltivare ambizioni,

bene ti vedrei altrove,

"così è non posso farci niente "

un modo di darsi per vinto,

le parole pesano

e non è sempre domenica,

pochi ma buoni

come stile di vita,

tutti giochiamo con i nostri demoni

e a volte perdiamo,

mai vivere per imitazione

sbagliare in proprio conviene.



 
©2006 ArteInsieme, « 012063611 »