Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Come una breve gioia, di Nino Silenzi 26/09/2023
 

Come una breve gioia

di Nino Silenzi




Come una breve gioia
la calda Estate se ne va.
Non ci sarÓ pi¨ il sole
che brucia gli umidi sospiri di tristezza,
e le lunghe notti
scorreranno lente
in compagnia del gelido vento.
Anche gli alberi, come me,
diventeranno tristi
e piangeranno foglie,
tante leggere figlie,
che strappate dalle loro braccia
volteggeranno rapide verso la morte.
E il cielo spesso sarÓ cupo
di nuvole grigie,
mantello nerastro
dei cuori solitari.
E la nebbia scenderÓ
ad avvolgermi col suo bianco
velo misterioso.
Chi mi toglierÓ la pena dal cuore?
Torna, Estate, a riscaldarmi
col tuo luminoso abbraccio;
torna, Estate, a rasserenarmi
con la tua ardente luce.




 
©2006 ArteInsieme, « 014422752 »