Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Poesie e racconti di Natale  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Avevi l’odore dolce dei tigli, di Francesca Bavosi 26/09/2023
 

Avevi l´odore dolce dei tigli

di Francesca Bavosi



Avevi l´odore dolce dei tigli

e chiaro di nuvola quel giovedì

che sei arrivata portando per noi

la tua tenera voglia di stella

annodata alla pelle stretta stretta.

Ora per ora ti abbiamo sentita

con cura intrecciare ninne nanne

ai disegni allegri di sirena

nascosti sotto al cuscino,

raccontare leggera della vita

di là dal tuo cielo, sicura come

che domani sorgerà nuovo il sole.

Così per te abbiamo preparato

scaffali aperti per custodire

il tuo aggraziato disordine

di pastelli e ali di farfalla

ritagli di stoffa e fiori selvatici.

Così vorrei imparare a farti grande,

traboccante di pensieri semplici,

e fiduciosi e di sogni iridescenti.


Da Ipotesi di misura (Fara, 2022)

 
©2006 ArteInsieme, « 013539004 »