Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Le lacrime dei miei occhi ti malediranno, di Tarana Turan Rahimli 19/04/2024
 

Le lacrime dei miei occhi ti malediranno

di Tarana Turan Rahimli



Dimenticami così anch'io ti dimenticherò,

Non voltarti per sfidare il mio cuore ancora una volta.

Lascia che il mio dolore variegato sia solo mio,

Prendi il tuo amore e non rimproverarmi.


Non dire che questo mondo è traditore,

Non rimproverarmi perché mi sono piegata al mio destino.

Sono stata più paziente delle montagne,

Mi hanno cambiato, non lo ero molto tempo fa.


Ora è tempo che questo amore passi,

Ci sarà una tomba nel mio cuore grande quanto te.

Non sospirerò né menzionerò il tuo nome,

Le lacrime dei miei occhi ti malediranno.


Da Ho amato persino la pietra (Il Cuscino di stelle, 2023)

 
©2006 ArteInsieme, « 014315351 »