Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  Avremmo dovuto partire, di Maria Pina Ciancio 19/04/2024
 

Avremmo dovuto partire

di Maria Pina Ciancio


L´impoetico


Avremmo dovuto partire prima

che l´alba

ferisse insensata i nostri vent´anni

prima che le mani smarrissero i fianchi

(senza sapere né dove, né come)

prima che gli occhi ferissero altri occhi


Quando la terra diventa un ricordo sognato

avaro di passi e di voci

è così che si esiste

senza parole

senza più grazia


abbozzando alla vita soltanto uno sguardo

fugace e impoetico


Da D´argilla e neve (Giuliano Ladolfi, 2023)




 
©2006 ArteInsieme, « 014147193 »