Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  I maestri della poesia  »  Soldati, di Giuseppe Ungaretti 02/10/2013
 

Con la precarietÓ dell'esistenza, appesi a un filo in balia del vento della guerra, i soldati di Ungaretti sono giÓ morti dentro ancor prima d'essere ammazzati.

 

 

 

 

 

 

Soldati

di Giuseppe Ungaretti


Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie.



 
©2006 ArteInsieme, « 011954800 »