Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  I maestri della poesia  »  O mia piccola casa di provincia, di Arturo Onofri 30/03/2020
 
Artuto Onofri (Roma, 15 settembre 1885 – Roma, 25 dicembre 1928). Nella sua breve vita ebbe tuttavia modo di essere partecipe di tre correnti letterarie, dal crepuscolare al frammentismo. Comunque, alla base della sua poetica c’è tutta la cultura romantica, con gli influssi di Novalis e di Goethe. Non manca anche una visione retroprospettica della vita, un accorato silente rimpianto, come nella poesia che segue e dove il verso si fa immagine.




O mia piccola casa di provincia

di Arturo Onofri





O mia piccola casa di provincia,
ove memorie semplici ma care
si ravvivano intorno al focolare
per colui che ritorna e ricomincia
 un interrotto sogno di dolcezza; 
o mia tepida casa,  io ti ritrovo
come una volta in questo aprile nuovo,
e sempre verde il rosmarino olezza.
Son nidi ancora sotto le tue gronde,
 e, nell'orto, i bei ciuffi appena in fiore
della menta e del timo hanno un odore
che all'effiuvio dell'anima risponde!
Caro è il murello con le vecchie crepe,
di dove, un giorno, uscivo di soppiatto
 a fischiare ai ramarri, o stavo quatto
a spiar le tagliole sulla siepe! 
Che stupore, che gioia di scoperte
balenavano in te, mia casa, ogni alba! 
Ancora sconosciuta era la scialba
 nebbia che grava il mondo fatto inerte.
Ma tu sei sempre quella; è in me ch'è morto
il dolce tempo; come son diverso!
Nella tua siepe c'era l'universo;
ed ora non c'è più che un muro e un orto.



 
©2006 ArteInsieme, « 014248228 »