Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia 

  Scritti di altri autori  »  I maestri della poesia  »  Il risveglio del vento, di Rainer Maria Rilke 13/10/2011
 

╚ questa una delle pi¨ belle poesie di Rilke, di sublime purezza rappresentativa e che riesce a cogliere la realtÓ di un villaggio addormentato che, con il levar del vento, lievita dal sonno al sogno, in un quadro generale di seducente serenitÓ.

 

 

 

 

 

Il risveglio del vento

di Rainer Maria Rilke

 

 

Nel colmo della notte, a volte, accade
che si risvegli, come un bimbo, il vento.
Solo, pian piano, vien per il sentiero,
penetra nel villaggio addormentato.

Striscia guardingo, sino alla fontana;
poi si sofferma, tacito, in ascolto.

Pallide stan tutte le case, intorno;

tutte le querce mute.

 

 

 

 
©2006 ArteInsieme, « 011505074 »