Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Letteratura  »  Fabbricante di lacrime, di Erin Doom, edito da Magazzini Salani e recensito da Katia Ciarrocchi 20/08/2023
 

Fabbricante di lacrime - Erin Doom - Magazzini Salani - Pagg. 672 - ISBN 9791259570277 - Euro 15,90



"Fabbricante di lacrime" di Erin Doom, è un Young adult che ha fatto il suo debutto sul web e ha conquistato un vasto pubblico, prima di essere pubblicato in formato cartaceo. La storia si svolge in una piccola città del Minnesota e segue la vita di Nica, una giovane con occhi cristallini e un cuore gentile.
Il romanzo inizia con Nica, che è cresciuta in un sinistro e spaventoso orfanotrofio, circondata da leggende paurose che ruotano attorno al misterioso Fabbricante di lacrime. Quest´uomo pallido, vestito di nero, produce lacrime tristi e dolorose per coloro che lo implorano. Dopo essere stata adottata dalla famiglia Milligan, Nica finalmente trova l´amore e l´affetto che ha sempre desiderato.
Uno dei punti di forza di questo romanzo è la prosa poetica ed evocativa di Erin Doom. La sua scrittura riesce a trasmettere in modo efficace le emozioni e i sentimenti dei personaggi.
I personaggi principali, Nica, Rigel e le amiche di Nica, sono ben descritti e sicuramente il lettore riesce ad affezionarsi a loro e ad empatizzare con le loro avventure.
Tuttavia, a tratti, il romanzo risulta un po´ troppo melodrammatico, con un´eccessiva enfasi sulle descrizioni emotive che rischia di appesantire la narrazione. Alcuni personaggi, come Lionel, appaiono sicuramente un po´ stereotipati e poco approfonditi, inoltre la trama è prevedibile in alcuni punti.
L´autrice è riuscita a creare un universo affascinante, tuttavia personalmente non sono riuscita ad apprezzare appieno la narrazione. "Fabbricante di lacrime" potrebbe essere una lettura piacevole per un pubblico giovane, ma, nel mio caso, non ha soddisfatto le aspettative generate dal successo ottenuto online. Sono convinta che molti altri romanzi Young Adult pubblicati negli ultimi anni meritino maggiormente l´attenzione e il successo riservato a "Fabbricante di lacrime"


Katia Ciarrocchi



www.liberolibro.it


 
©2006 ArteInsieme, « 014127621 »